fabrizio marazzi - gfk - stationery - webinar - big buyer academy - big buyer digital

A BIG BUYER DIGITAL GLI ATTESI DATI DI MERCATO DI GFK SARANNO IN POLE POSITION

I nuovi trend che si stanno affacciando in Italia nel settore Stationery e il valore del mercato negli ultimi due anni sono i punti di partenza dell’atteso webinar di GfK Italia di martedì 17 novembre, dalle ore 11.30 alle ore 12.15, a Big Buyer Digital. In intervista abbiamo raccolto tutti gli highlights dell’appuntamento.

 

Fabrizio Marazzi (nella foto in apertura), Lead Market Insights di GfK Italia, è il protagonista di questa intervista esclusiva, interamente dedicata al seminario online che terrà a Big Buyer Digital.

 

Qual è lo stato dell’arte del comparto Stationery nell’ultimo anno che emergerà durante l’incontro?

In questo anno che non ha precedenti per tanti aspetti  della nostra società, nemmeno l’evoluzione dei mercati che osserviamo tramite le nostre rilevazioni si sottrae a tale dinamica e il comparto Stationery non fa  eccezione. Quello che vedremo insieme durante il webinar sarà la compresenza di fenomeni propri di questo mercato uniti all’effetto lockdown sul consumatore. Ci dovremo aspettare quindi mercati non brillanti ma analizzeremo anche i canali dove le cose sono andate  meglio della media e lo stesso vale per le differenti performance tra le varie categorie merceologiche. Alcune di queste hanno avuto la capacità di adattarsi meglio alle restrizioni governative e si sono dimostrate più “resilienti”. Analizzeremo insieme  le nuove tendenze, i nuovi posizionamenti e tutto quanto sarà utile per dare una visione generale ma anche il più possibile completa del mondo Cartoleria.

 

Una parte del webinar sarà interamente dedicata al Back to School 2020 e alle sue dinamiche. Verranno evidenziate nel dettaglio tutte le evoluzioni?

Certamente, cercheremo, come nel quadro generale del mercato, di fornire una visione esaustiva di come sia andato il Back to School 2020 e cercheremo di estrapolare i fenomeni più interessanti. Prepariamoci perché il Back to School 2020 è stato sicuramente diverso rispetto agli anni precedenti. Possiamo anticipare non un numero ma una tendenza, ossia i mesi del Back to School  hanno riflesso l’effetto combinato di una nuova esigenza di strumenti data dalla “nuova normalità” anche se lo svilupparsi della didattica a distanza (Dad) e dello smartworking non hanno  aiutato il mercato in termini di vendite e fatturati sviluppati.

 Spazio anche per una panoramica dei nuovi trend che si stanno affacciando in Italia nel mondo Cartoleria?

Sì nel corso del webinar i nuovi trend degni di nota verranno analizzati e presentati. Ci concentreremo sui prodotti più importanti, senza tralasciare necessari approfondimenti su mercati più di nicchia, quando questi siano degni di nota, anche se dobbiamo ricordare che il comparto della Cartoleria è in generale un mercato dove l’innovazione non è così “centrale” rispetto ad altri settori.

 

stationery-scuola

 

A cura della Redazione

Articoli correlati